Tra Inferno e Paradiso

Leggevo qualche tempo fa, dove non ricordo, che per qualcuno il Paradiso e l’Inferno non sarebbero altro che quel veloce-infinito momento prima di morire, in cui uno rivede la sua vita e capisce se è stata vissuta al meglio o se è stata gettata via. I nativi americani, invece, credevano che esistesse una rigogliosa e … More Tra Inferno e Paradiso

Uno

L’ho rivista stamattina. Per caso. Quanti anni era che non la vedevo? Dieci? Forse quindici… In ogni caso è stato bello rivederla, un tuffo nel passato che non mi sarei mai aspettato. Quella vecchia Uno parcheggiata. Il primo modello, di quel colore a cavallo tra il marrone e il giallo. Color sabbia forse. Penso che … More Uno

Montagne Mie

Le gambe non sono più abituate a salire, ma conoscono la strada. I muscoli sono duri e macchinosi ma sapranno resistere. Il fiato corto, il cuore impazzito, un’altezza che comincia a darmi alla testa. Ci sarebbero mille scuse, mille motivi per farmi fermare e ridiscendere a valle, ma ho scelto la mia meta e nulla … More Montagne Mie

Partire, diverso viaggiare….

Era chiuso nella sua stanza d’albergo, al tredicesimo piano. Le finestre spalancate lasciavano entrare aria calda, soffocante. Un cielo grigio, omogeneo tappeto sopra la città, rendeva il tutto ancora più opprimente. Il rumore degli impianti di aerazione saliva costante dal fondo del cortile interno. Tra poco una pioggerellina costante e deprimente sarebbe iniziata per protrarsi … More Partire, diverso viaggiare….