Qualcosa non torna…

Ho trovato un sito dove è possibile guardare molte serie tv. Non riuscendo più a guardare programmi e/o film stranieri doppiati in italiano (secondo me perdono moltissimo nonostante la bravura dei nostri doppiatori), ne ho approfittato per guardarmi alcune serie italiane che ho perso negli ultimi anni, come “Romanzo Criminale”, “Gomorra”, “Il Capo dei Capi”, … More Qualcosa non torna…

La fiamma non si spegne

Devo aver fatto un sogno irrequieto stanotte, me ne sono accorto perché stamattina ne portavo ancora gli strascichi nei pensieri e nell’umore. Mentre sono nel silenzio della prime luci dell’alba a gustarmi la prima sigaretta della giornata, mi viene in mente un particolare. Qualcuno che conosco, ma non ricordo più con precisione chi fosse, nel … More La fiamma non si spegne

Tra Inferno e Paradiso

Leggevo qualche tempo fa, dove non ricordo, che per qualcuno il Paradiso e l’Inferno non sarebbero altro che quel veloce-infinito momento prima di morire, in cui uno rivede la sua vita e capisce se è stata vissuta al meglio o se è stata gettata via. I nativi americani, invece, credevano che esistesse una rigogliosa e … More Tra Inferno e Paradiso

L’uomo perfetto (in un mondo perfetto)

Ieri, al corso di svedese, ho avuto una lezione completamente diversa dal normale, ma, se vogliamo forse la più interessante e piacevole (anche per quanto riguarda tutta la mia carriera scolastica, ormai persa nel tempo passato…) A sorpresa, l’insegnante ci ha portato in biblioteca, dove un’atra insegnante (un tipo eccentrico, con quel non so che … More L’uomo perfetto (in un mondo perfetto)

Society

“This is Living” cam­peg­giava la pub­bli­cità dell’ultima con­sole di video gio­chi. Era que­sto vivere? Era vera­mente quella la vita per milioni di per­sone, e non solo ragaz­zini, pre­ci­pi­tosi di cor­rere e  chiu­dersi a casa a sma­net­tare joy­stick e tastiere per cata­pul­tarsi in una realtà irreale? Era vivere il rinun­ciare alla vita per pas­sare ore davanti … More Society

Scrivere d’Amore

Sono felice? Oggi non lo so, penso di si,ma già il fatto che adesso me lo stia chiedendo … Si, sono felice, ma oggi la malinconia e la nostalgia sopraggiungono ad appesantirmi l’animo come una pesante zavorra che su quest’aereo dovrò caricare, portare con me. Penso, come al solito penso molto, troppo. Penso, e oggi … More Scrivere d’Amore