Forse… / Maybe…

Matt Haig, scrittore e giornalista inglese, affermava: “La Finlandia è ufficialmente il paese più felice del mondo. È anche ricoperto per il 75% da foreste. Credo che questi fatti siano collegati”. La Svezia, che è solo al sesto posto nella classifica dei paesi più felici, ha invece tra i 60 e gli 80 miliardi di … More Forse… / Maybe…

9/11

A vent’anni da quella tragedia possiamo dire e pensare quello che vogliamo, ma tutti ricordiamo esattamente cosa stavamo facendo quel giorno… Perché il mondo, da allora, non è stato più lo stesso. Per non dimenticare ❤️ Twenty years after that tragedy we can say and think what we want, but we all remember exactly what … More 9/11

Se questo è un uomo… / If this is a man…

Se mi seguite da un po’ di tempo, saprete del mio smisurato Amore per la Natura e di quanto e come sia attratto e ammaliato dalla magia delle foreste.  Potete quindi immaginare quanto mi senta colpito e affranto dalle continue notizie di incendi che stanno divampando su tutto il pianeta cancellando, dicono le stime,  tre … More Se questo è un uomo… / If this is a man…

Fuggendo questo clima / Fleeing this climate

A Roma da due settimane, passo il tempo perlopiù a casa, raffreddata a dovere dall’aria condizionata, dove riesco a sopravvivere: il solo uscire sul balcone per un sigaretta, od uscire per qualche visita o commissione, diventa insopportabile, schiacciata come è la città da questo caldo infernale e clima afoso. Ma c’è un altro clima che … More Fuggendo questo clima / Fleeing this climate

Roma e ‘a monnezza

Roma, esterno sera. Sono sul balcone a fumare quando, nel traffico ormai rado del dopo orario di punta, si sente provenire da in fondo al viale un rumore conosciuto, quello di un grosso motore imballato. A mano a mano altre persone fanno la loro comparsa sui balconi, qualche testa si affaccia dalle finestre, esce gente … More Roma e ‘a monnezza