WANDERING ITALIA: il libro / the book

Cosa spinge un uomo di quarantatré anni a lasciare il lavoro, ricominciare da capo, rimettersi in gioco e affrontare, a piedi e in solitudine, oltre tremila chilometri di montagne selvagge? Sicuramente il desiderio e il bisogno di sentire che la vita non può esaurirsi nel continuo e monotono procedere di giorni tutti uguali, senza uno scopo né una motivazione. La necessità di attraversare l’ignoto, dentro e fuori di sé, e quella di conoscere i propri limiti, le paure e debolezze, ma anche le più nascoste capacità e inaspettate risorse. Il bisogno di cercare la strada giusta da seguire e di rimettere a posto la propria esistenza.

Wandering Italia è un cammino, reale ma anche interiore, per trovare la felicità, se esiste, o almeno la voglia di rincorrerla ancora; un viaggio su sentieri sconosciuti per riscoprire, passo dopo passo, quella voglia di vivere, di andare avanti, che non dovrebbe svanire mai, ma che sembrava aver perso per sempre.

Il 14 maggio 2018 sono partito dal Parco Nazionale Abruzzo Lazio e Molise per risalire, a piedi ed in solitaria, gli Appennini prima e le Alpi poi, direzione Trieste.

Un sogno da inseguire e realizzare, una vita da riprendere nelle mani, un viaggio avventuroso, un’esperienza indimenticabile.

Tutto questo è stato, ed è, WANDERING ITALIA.

Il libro è disponibile nelle seguenti versioni:

  • ebook su Kindle e su Kobo.
  • versione cartacea, copertina flessibile e/o rigida, su Amazon.
  • versione pdf scaricabile nell’area Downloads

What drives a forty-three-year-old man to quit his job, start over, get back into the game, and tackle over three thousand kilometres of wild mountains on foot and in solitude? Indeed the desire and the need to feel that life cannot just be continuous and monotonous progress of days all the same, without a purpose or a motivation. The need to cross the unknown, inside and outside of oneself, and to know one’s limits, fears and weaknesses, but also the most hidden abilities and unexpected resources. The need to look for the right path to follow and put one’s existence back in place.

Wandering Italia is a journey, real but also internal, to find happiness, if it exists, or at least the desire to chase it again; a trip on unknown paths to rediscover, step by step, that desire to live, to move forward, which should never vanish, but which seemed to have lost forever

On 14 May 2018, I left the Abruzzo Lazio and Molise National Park to solo hike, first the Apennines and then the Alps, towards Trieste.

A dream to pursue and realise, a life to be taken back in the hands, an adventurous journey, an unforgettable experience.

All this has been, and is, WANDERING ITALIA.

The book is available in the following formats: