Site icon Manuel Chiacchiararelli

Paesaggi e dettagli dei Piani di Castelluccio

Paesaggi e dettagli dei Piani di Castelluccio

Circa tre settimane fa, trovandomi in zona, ho approfittato del tempo libero tra la presentazione a Capodacqua e quella a Vallecupola, per salire a Forca di Presta e Castelluccio, anche per andare a trovare gli amici conosciuti durante Wandering Italia.

Le prime foto, da Forca di Presta, sono state scattate appena dopo l’alba: mi ero svegliato presto per salire verso Castelluccio con la speranza di trovare la nebbia, ma il vento e l’aria limpida già ad Arquata mi hanno fatto capire che non l’avrei trovata. Ma forse ho trovato qualcosa di più: un cielo mozzafiato e l’emozione di abbracciare infinito!

Il giorno dopo sono tornato con calma e scendendo verso il Pian Grande prima, e da Castelluccio poi, ho voluto immortalare i grandi spazi immensi di questa zona, ma anche i dettagli e con questi gli ultimi colori dell’autunno.

Al tramonto, poi, il cielo mi ha voluto regalare ancora uno spettacolo indimenticabile sopra i monti Sibillini.

PS: Non ho voluto ri-fotografare la situazione in cui versa Castelluccio e la sua lenta (lentissima) ricostruzione perché ve ne ho già parlato. Con questo post voglio sottolineare invece la bellezza di questi luoghi, invitandovi ad andare a visitarli ed ammirarli. Anche, e soprattutto, per portare un sorriso ed un po’ di aiuto a chi ne ha veramente bisogno. Grazie!

Paesaggi e dettagli dei Piani di Castelluccio / The wonders of the Plains of Castelluccio
Exit mobile version