E più… / And the more…

E più il mondo urla il suo odio e la sua follia, più si dimentica di trovare luoghi di pace e di silenzio. Ma è proprio in quei luoghi, che l’eco di quelle urla non potrà mai arrivare…

And the more the world screams its hatred and its madness, the more it forgets to find places of peace and silence. But it is precisely in those places that the echo of those screams will never reach…

NIkon D750 + Nikon Nikkor 24-120 f4

Vi ricordo che se siete interessati all’acquisto di questa o altre delle mie foto, le stampe sono disponibili su diversi materiali, come fine art prints, tele, acrilico e metallo, e anche su diversi gadget, perfino puzzles da 500 e 1000 pezzi!

I remind you that if you are interested in purchasing this or other of my photos, prints are available on different materials, such as fine art prints, canvas, acrylic, and metal, and also on various gadgets, even puzzles of 500 and 1000 pieces!


37 thoughts on “E più… / And the more…

      1. A volte ci dimentichiamo davvero di quello che abbiamo da dire di noi a noi stessi… Quel luogo è come una pace riflessiva… È un po’ come disintossicarsi da tutto quello che “ci”stanno facendo ascoltare a forza.

      1. Carissimo le mie giornate sono ormai sempre con un velo di tristezza ma vado avanti perchè questa è la vita purtroppo. Domani mia cognata avrebbe compiuto 70 anni. Ti abbraccio augurandoti una serena notte nonostante le brutte notizie di questa follia che perdura. A presto. Isabella

Rispondi