Wandering Italia

Sono felice di annunciarvi che, finalmente, il libro sulla mia più grande avventura, nonché esperienza di vita, è ormai prossimo all’uscita!

Wandering Italia ha rappresentato tanto per me e non posso che ringraziare i molti di voi che da allora hanno iniziato a seguirmi, aiutandomi anche nei momenti di difficoltà, e hanno continuato a farlo lungo tutto il tragitto e l’evoluzione che da quell’avventura è poi scaturita.

Ma c’è un’altra cosa che mi rende enormemente felice: durante la stesura del libro ho contattato molte delle persone che ho incontrato durante il cammino, per chiedere il permesso di poterle menzionare, visto il bellissimo ricordo che questi incontri mi hanno lasciato. Beh, sapere che anche loro si ricordano di me con molto piacere e che il mio passaggio ha lasciato comunque una traccia, non può che riempirmi di commozione, perché, a questo punto, so che Wandering Italia non ha rappresentato qualcosa solo per me.

E, con il libro, spero di trasmettere a tutti la voglia di provare a realizzare i propri sogni, la consapevolezza che solo quando si sta bene le belle cose accadono e i pezzi combaciano, e la certezza che sì, possiamo tracciare la nostra strada, quella a noi più consona.

Perché la vita è nostra, e nostra soltanto.

(Ovviamente, vi terrò aggiornati sulla pubblicazione)

I am happy to announce that, finally, the book about my greatest adventure and life experience is now nearing its release!

Wandering Italia has represented a lot to me and I can only thank the many of you who have since started to follow me, helping me even in times of difficulty, and have continued to do so throughout the journey and the evolution that has been since that adventure then arose.

But there is another thing that makes me enormously happy: during the writing of the book I contacted many of the people I met along the way, to ask permission to be able to mention them, given the wonderful memory that these meetings left me. Well, knowing that they too remember me with great pleasure and that my passage has left a trace anyway, can only fill me with emotion, because, at this point, I know that Wandering Italia did not represent something just for me.

And, with the book, I hope to convey to everyone the desire to try to make their dreams come true, the awareness that only when you are well do good things happen and the pieces fit together, and the certainty that yes, we can trace our path, that more suited to us.

Because life is ours, and ours alone.

(Obviously, I will keep you updated on the publication)


32 risposte a "Wandering Italia"

    1. Grazie mille, mi fa davvero piacere e spero di poter ispirare altri a fare scelte del genere o, comunque, a inseguire i propri sogni.
      Per l’uscita del libro ti farò sapere 😉🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...