43 thoughts on “Un luogo, quattro stagioni / A place, four seasons

  1. ma che spettacolo! mi piace troppo….hai avuto un colpo di genio, insieme a Vivaldi sarebbe perfetto!

    1. Beh, diciamo che non sono stato proprio il primo ad avere questa idea 😊😃 comunque hai ragione per l’abbinamento 😉
      Grazie mille!

    1. Guarda, anche io la avevo in mente, poi è venuta fuori quasi per caso e dovevo solo aspettare la neve, che per fortuna quest’anno è venuta 😊

      1. Avevo letto/visto da qualche parte di un fotogragrafo che aveva fatto un timelapse di un anno dalla finestra di casa: anche quello è deve essere una figata e così ci sono di certo tutte le stagioni… 🙂

    1. Davvero un bel luogo, con le secolari querce che hanno tante storie da raccontare, come tutte le stagioni che hanno visto passare ❤️😊

      1. C’è chi ha sviluppato un congegno che trasmette musica dalle vibrazioni degli alberi, molto interessante.
        Chissà, un giorno sapremo ascoltarli davvero 😉😊

Rispondi