Il ciuffolotto / The Eurasian bullfinch

Tra gli uccelli che conoscevo, che avevo visto e per i quali bramavo dalla voglia di avere qualche scatto che rendesse loro merito, c’era sicuramente il ciuffolotto (Pyrrhula pyrrhula), questo simpatico, pacioccone e colorato passeriforme.

Ne ho incontrati alcuni, tutti maschi (le femmine sono più tendenti al grigio), intenti a resistere al forte vento e alle temperature glaciali di questi giorni dietro il loro folto piumaggio.

Purtroppo, leggevo, la bellezza del ciuffolotto non attira solo gli amanti della Natura, gli appassionati di avifauna e i fotografi, e spesso questi uccelli cadono vittime dei cacciatori, anche se in Italia sono una specie protetta.

Foto scattate con Nikon D500 + Tamron SP 150-600mm F/5-6.3 Di USD G2 SLR

Pictures taken by  Nikon D500 + Tamron SP 150-600mm F/5-6.3 Di USD G2 SLR

Among the birds that I knew, that I had seen and for which I longed to have some shots good enough to show their beauty, there was certainly the Eurasian bullfinch (Pyrrhula pyrrhula), this nice, easy-going and colourful passerine.

I have met a few, all males (females are more grayish), intent on resisting the strong wind and freezing temperatures of these days behind their thick plumage.

Unfortunately, I was reading, the beauty of the bullfinch does not only attract nature lovers, birdwatchers and photographers, and these birds often fall victim to hunters, even if in Italy they are a protected species.


34 thoughts on “Il ciuffolotto / The Eurasian bullfinch

  1. TANTA BELLEZZA NON PUO’ CHE ISPIRARE TENEREZZA E AMORE. OBIETTIVO SEMPRE PRONTO A COGLIERE L’ATTIMO. BRAVO

    1. Fino ad ora non mi è ancora capitato di avvistare questi graziosissimi uccellini nella zona dove abito ma leggendo su Wikipedia ci sono anche in Italia e sono visibili lungo tutto l’arco alpino e gli Appennini, nel sud della penisola fino all’Appennino Calabro.

      1. Come hai scritto tu in un altro commento, alla fine la pazienza ripaga 😊😉
        E poi il bello è il processo, vedrai quante meraviglie scoprirai…

Rispondi a eleonorabergonti Annulla risposta