Riposarsi un attimo / Rest for a moment

Ecco le foto dell’angolo di paradiso scoperto ieri.

A dire il vero, quel paradiso, ossia quel lago, lo conoscevo, ma non l’avevo mai ammirato da quella angolazione.
Perché qui in Svezia i laghi sono nascosti, non hanno strade, paesi e attrazioni turistiche lungo le rive, al massimo qualche sentiero, più probabile solo la natura selvaggia.
E poi silenzio, assordante, quando anche il vento decide di riposarsi un attimo.

E allora ascolti qualcosa di diverso, sicuramente te stesso, sotto un cielo basso che verso l’orizzonte ti mostra l’infinito.
O forse il mondo… come dovrebbe essere.

E te stesso…

Foto scattate con  Nikon D750 + Nikon Nikkor 24-120 f4

Questo slideshow richiede JavaScript.

Here are the photos of the piece of heaven I discovered yesterday.

Actually, that paradise, i.e that lake, I knew it, but I had never admired it from that place.
Because here in Sweden the lakes are hidden, they have no roads, villages and tourist attractions along the banks, at most a few paths, more likely only the wild nature.
And then silence, deafening, when even the wind decides to rest for a moment.

So listen to something different, surely yourself, under a low sky that shows you infinity towards the horizon.
Or maybe the world … as it should be.

And yourself…

Pictures taken by  Nikon D750 + Nikon Nikkor 24-120 f4


35 risposte a "Riposarsi un attimo / Rest for a moment"

  1. Posto meraviglioso, come la foto in copertina. Posto in cui puoi perderti dentro te stesso riflesso nell’acqua limpida

      1. Non nego che sarebbe interessante, ma non ce la faccio più ad affrontare lughi viaggi e non dirmi che con l’aereo si fa in fretta, ne ho presi fin troppi per i miei gusti e non intendo prenderne più.
        E comunque ci sei con le tue bellissime foto, per una vecchia signora come me è decisamente più che abbastanza 🙂

      2. Capisco, e poi con gli aerei non sono solo le 2,5 ore di viaggio, ci devi mettere tutto il resto e alla fine è stressante…
        Comunque continuerò volentieri a portartici virtualmente 😊

      1. Fa caldo anche qui, questi giorni, con temperature attorno ai 30° che a te faranno sorridere, ma per me equivalgono all’inferno 😃

    1. Già, da noi a parte i laghetti alpini, ma solo quelli che sono veramente alti e inaccessibili, tutto è stato sfruttato e deturpato per il turismo.
      Qui, invece, a volte mi arrabbio perché i laghi sono così selvaggi che non riesco neanche a fare le foto come vorrei 😃

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...