Attenzione! / Warning!

ATTENZIONE!

Durante la lunga quarantena, abbiamo visto tutti video di come la Natura si sia rimpadronita del territorio, arrivando anche nelle città.
Adesso che, a poco a poco, stiamo tornando finalmente più liberi, vi prego di fare attenzione e di non mettere mai, e dico mai, né gli animali né altre persone in pericolo.
Per farvi capire quello che intendo, vi mostro un paio di foto scattate “al volo” l’altro giorno, quando durante una passeggiata ho incontrato questo branco di daini. Dico la volo perché la macchina era “settataa” male, per il momento, ma ho fatto due foto veloci e sono andato via.
Perché?
Perché, come potete vedere, dietro il branco c’era una strada e non volevo avvicinarmi troppo per rischiare di far scappare gli animali verso quella direzione.
Non ne vale lo scatto…

Pensiamoci, e facciamo attenzione:
il rispetto per la Natura prima di tutto!

Questo slideshow richiede JavaScript.

WARNING!

During the lockdown, we have all seen videos of how Nature has taken over the territory, coming to the cities too.
Now that, slowly, we start to go back to normality, please be careful and never put, and I say never, neither animals or other people in danger.
To make you understand what I mean, I show you a couple of photos taken “quickly” the other day when I met this pack of fallow deer. I say “quickly” because the camera was “set up” wrong for the shot, but I took two quick shots and walked quickly away.
Why?
Because, as you can see, there was a road behind the pack and I didn’t want to get too close to risk letting the animals run towards that direction.
Not worth the shot…

Let’s think, and be careful:
Respect for Nature first!


14 risposte a "Attenzione! / Warning!"

  1. La stessa che ho pensato io quando ho visto una lepre in mezzo a un campo di lavanda. Ma temo che solo quelli che sanno veramente come muoversi nella natura abbiano questi accorgimenti.

    1. Purtroppo sì, molti non ci pensano proprio, come quelli che rincorrono gli animali sulla strada solo per fare un video, rischiando di far collassare di paura l’animale.
      Come guida ho una grande responsabilità, non solo quella di far vedere gli animali ai miei ospiti, ma di insegnare loro come poterli avvicinare e ammirare senza disturbarli o metterli in pericolo 😉

  2. Bisogna saper rispettare la natura e soprattutto avere rispetto degli animali. Penso che qualora si vedessero branchi di animali liberi bisognerebbe informare la protezione civile. Comunque è davvero bello vedere gli animali in giro 😍

  3. qui in Versilia i daini hanno spopolato per le strade di Torre del Lago e forse (troppo) abituati al contatto con l’uomo, se ne fregavano bellamente dei per fortuna pochi passanti.
    si trovano in rete delle immagini amatoriali e sono decisamente bizzarre (ma a suo modo bellissime)

    1. Ho visto alcune immagini, mi hanno fatto sorridere e allo stesso tempo dato da pensare: nonostante quello che possiamo pensare, siamo circondati dalla Natura, dalla fauna selvatica, anche in città. E sono loro che hanno imparato a convivere con noi, non l’inverso.
      E spero che ritornino presto a diffidare di noi… che siamo il pericolo 😉

  4. Io mi auguro davvero si possa trovare un modo per coabitare in pace e rispetto con una natura selvaggia simile. Ammetto di aver timore che qualcosa di così bello si spezzi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...