Quanta tenerezza… / So much tenderness…

Più vado in Natura e più mi sorprendo dal continuare a scoprire il perfetto equilibrio, l’infinita bellezza che ci circonda.
E a volte anche una sorprendente tenerezza.

Guardate queste due foche, guardate la loro espressione, i loro occhi.
Sembrano pieni di un Amore sconfinato.

Che da loro giunge a noi, che forse abbiamo ancora molto da imparare…

Se anche voi volete avere degli incontri speciali con questi  o altri meravigliosi animali nel loro habitat naturale, date un occhiata a cosa offro cliccando qui.
Per ogni info e richiesta contattatemi scrivendo a inerro@inerro.land oppure telefoniamo allo +46 737490909 (anche whatsapp).

Foto scattate con Nikon D500 e Tamron SP 150-600mm F/5-6.3 Di USD G2 SLR

Questo slideshow richiede JavaScript.

The more I go into Nature, the more I am still surprised to discover the perfect balance, the infinite beauty that surrounds us.
And sometimes even a surprising tenderness.

Look at these two seals, look at their expression, their eyes.
They seem full of boundless love.

That comes to us, that perhaps we still have a lot to learn…

If you also want to have special meetings with these or other wonderful animals in the wild, have a look at what I offer by clicking here.
For every info and request contact me by writing to inerro@inerro.land or call +46 737490909 (also whatsapp).

Pictures taken by  Nikon D500  and Tamron SP 150-600mm F/5-6.3 Di USD G2 SLR

18 pensieri su “Quanta tenerezza… / So much tenderness…

  1. Forse non si voleva trovare il tempo per fermarci e osservare cose che alla fine sono parte di noi. Gli animali insegnano ancora e insegneranno sempre perché prevale l’istinto. Noi lo abbiamo un po’ affievolito per via del modo in cui abbiamo continuato a vivere. Mi auguro che queste immagini cambino totalmente la nostra qualità della vita.

    • Guarda, come guida naturalista (e fotografo), ma anche solo per passione personale, passo davvero tanto tempo in Natura, e non smetto di imparare nuove cose, di Lei e di me.
      Dovremmo rallentare tutti, e prendere esempio.
      Ai miei ospiti, quando li portavo a vedere le foche, dicevo sempre: vedete, le foche mangiano, dormono, si accoppiano e poi si godono la giornata, mentre noi, che siamo tanto intelligenti, dobbiamo lavorare e riempirci la vita di problemi 😃😉

  2. Sto guardando dei documentari sui cuccioli degli animali selvatici in Africa, le mamme fanno qualunque cosa per proteggerli e, nei branchi, tutte le mamme curano tutti i cuccioli.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...