Le Sempre Diverse Meraviglie della Natura / Always Differents Nature’s Wonders

Ho la fortuna di poter andare quasi ogni giorno in Natura, sia quando accompagno i miei clienti nelle esperienze che offro, sia quando, dopo aver sbrigato le altre faccende (correggere e riscrivere la prima bozza del libro su Wandering Italia, lavorare alle foto e fare un po di blogging) riesco a ritagliarmi del tempo prezioso.
Se ho già raccontato dell’importanza e necessità di tornare nei soliti luoghi a cercare la foto perfetta, mi sto sempre più rendendo conto di come ogni giorno Madre Natura riesca a sorprendermi, permettendomi di assistere a spettacoli sempre nuovi.

Ultimamente sto frequentando un luogo alle porte di Malmö dove c’è un alta concentrazione di aquile di mare, almeno 4 stazionarie ed altre in visita. Sto imparando a conoscerle e riconoscerle dal colore del loro piumaggio o dalla formazione delle ali, e conosco sempre più il posto dove vivono e i comportamenti, a volte strani, degli altri animali.
Ho imparato per esempio che un cigno può scacciare delle oche per lasciare più spazio per i suoi piccoli, e che il gheppio riesce a catturare al volo le sue prede.
Ma soprattutto ho imparato che l’aquila non è affatto la regina incontrastata dei cieli, come potremmo immaginare, e che invece ha una vita alquanto dura.
Se da una parte può arrivare fulminea a creare scompiglio tra le oche, ed anzi sono proprio queste ad avvertirti della sua presenza, dall’altra capita spesso, infatti, di vederla costretta a difendersi dagli attacchi, in volo, di altri uccelli di dimensioni notevolmente ridotte; e se uno dei suoi nemici più acerrimi è un falco di palude che anche vive nella zona, capita spesso di vederla attaccata anche da corvi, pavoncelle e perfino taccole.

E succede anche di iniziare a conoscere i loro comportamenti, i loro rapporti, il condividere un pasto e il difenderlo da un altro esemplare.

Per adesso questi incontri sono avvenuti troppo lontani da immortalarli in foto perfette eppure vicino da poterne godere appieno.
E quando porti dei clienti che da amanti della Natura restano meravigliati difronte a questi spettacoli, non puoi che amare ancora di più il lavoro che fai.

Intanto sono arrivate anche le prime recensioni:

“Pour les passionnés de photographie et d oiseaux, la nature est tres belle et la compagnie tres agreable (Per gli appassionati di fotografia e gli uccelli, la natura è molto bella e la compagnia molto piacevole)” Barbara, Belgio

“Manuel is a great nature lover who loves to share his passion. He is flexible and attentive to your needs. He even lets you use his professional photography material and sends your best pictures! He knows plenty of places to spot animals and will adapt when they do not want to show up somewhere (nature is nature!), or if you are more interested to see a specific animal. A great day! (Manuel è un grande amante della natura che ama condividere la sua passione. È flessibile e attento alle tue esigenze. Ti lascia persino usare il suo materiale fotografico professionale e manda le tue foto migliori! Conosce un sacco di posti per avvistare gli animali e si adatterà quando non vogliono presentarsi da qualche parte (la natura è natura!), O se sei più interessato a vedere un animale specifico. Un bel giorno!)” Claude, Svizzera

Se anche voi volete godere di questi spettacoli, non esitate a contattarmi.

Foto scattate con Nikon D500 / Nikon D750 e Tamron SP 150-600mm F/5-6.3 Di USD G2 SLR

Se vi è piaciuto questo articolo, vi prego di lasciare un like e un commento.
Se amate la Natura, se siete appassionati di fauna ed avifauna, inerro.land offre tour guidati, trekking e workshops per farvi scoprire le meraviglie delle zone più selvagge del sud della Svezia.
Contattatemi per maggiori informazioni a inerro@inerro.land

 

Questa presentazione richiede JavaScript.

I am fortunate enough to be able to go almost every day in Nature, both when I accompany my clients in the experiences I offer, and then when, after completing other matters (correcting and rewriting the first draft of the book about Wandering Italia, working on the photos and doing a bit of blogging) I manage to still get some precious time.
If I have already told of the importance and the need to return to the usual places to look for the perfect photo, now I am increasingly realising how every day Mother Nature manages to surprise me, allowing me to watch always new wonders.

Lately I’ve been attending a place just outside Malmö where there is a high concentration of sea eagles, at least 4 stationary and others visiting. I am learning to know them and recognise them by the color of their plumage or by the shape of their wings, and I know more and more the place where they live and the sometimes strange behaviour of other animals.
I have learned, for example, that a swan can drive away geese to leave more space for its young, and that the kestrel can catch its prey while flying.
But above all I learned that the eagle is not at all the undisputed queen of the skies, as we might imagine, and that instead it has a rather hard life.
If on the one hand it can arrive at lightning speed to create havoc among the geese, and indeed it is precisely these that warn you of its presence, on the other it often happens, in fact, to see it forced to defend itself from the attacks, in flight, of other birds and so much smaller; and if one of its most bitter enemies is a marsh harrier who also lives in the area, it often happens that he is also attacked by crows, lapwings and even jackdaws.

And it also happens to start learning about their behaviours, their relationships, sharing a meal and defending it from another.

For now, these meetings have come too far to immortalise them in perfect photos, yet close enough to fully enjoy them.
And when you bring other people who as nature lovers are amazed by these wonders, you can only love the work you do even more.

Meanwhile, even the first reviews have arrived:

“Pour les passionnés de photographie et d oiseaux, la nature est tres belle et la compagnie tres agreeable (“For photography enthusiasts and birds-lovers, nature is very beautiful and the company very pleasant)” Barbara, Belgium

““Manuel is a great nature lover who loves to share his passion. He is flexible and attentive to your needs. He even lets you use his professional photography material and sends your best pictures! He knows plenty of places to spot animals and will adapt when they do not want to show up somewhere (nature is nature!), or if you are more interested to see a specific animal. A great day!” Claude, Switzerland

If you also want to enjoy these amazing shows, don’t hesitate to contact me.

Pictures taken by  Nikon D500  / Nikon D750  and Tamron SP 150-600mm F/5-6.3 Di USD G2 SLR

If you liked this article, please leave a like and a comment.
If you love Nature, if you love wildlife, inerro.land offers guides, trekking and workshops to discover the beauty of the South of Sweden wilderness.
For info contact me at inerro@inerro.land

2 pensieri su “Le Sempre Diverse Meraviglie della Natura / Always Differents Nature’s Wonders

  1. Hai notato che la composizione legata alle fotografie naturalistiche è spesso spontaneamente perfetta? Spesso non c’è neanche bisogno di cercare una precisione nel creare il fotogramma , perché la natura col suo equilibrio risponde alle nostre necessità di bellezza. Almeno, a me capita così.

    • beh, diciamo che il movimento aiuta molto nel dare profondità e azione alla scena, altre volte un po di composizione si può migliorare in PP. Ma capisco quello che intendi, a volte rimango sorpreso da come la Natura trovi la composizione perfetta 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...