Sua Maestà / Her Majesty

Ultimamente ho visto sul web molte foto della fioritura dei crocus sull’altopiano di Campo Imperatore.
Sono momentaneamente a Roma, ma non so se riuscirò a fare un ritorno in uno dei luoghi di Wandering Italia, anche perché le previsioni del tempo per i prossimi giorni non fanno ben sperare.
Allora condivido volentieri le foto che ho scattato lo scorso anno, durante la mia traversata in solitaria: era il 20 maggio 2018, per la prima volta raggiungevo e superavo i 2000 m di altezza scavalcando il Monte Scindarella per arrivare, dopo una lunga traversata da Rocca Calascio, a Campo imperatore.
C’era ancora molta neve, ma anche i primi vagiti di una primavera che, un anno fa, iniziava molto più tardi dopo un inverno lungo e nevoso.
Arrivai ansimando su questa terrazza e mi ritrovai davanti uno spettacolo da togliere il fiato: un campo sterminato di crocus viola, rosa e blu tra i primi timidi steli d’erba fresca; le chiazze di neve sull’erba ancora ingiallita e piatta; e dietro eccolo, sua maestà il Gran Sasso davanti il quale non resta che inchinarsi…

Foto scattate con Nikon D750 e Nikon Nikkor 24-120 f4

Se volete sapere di più sulla mia più grande avventura, fino ad adesso, seguite il link che vi porterà al sito interamente dedicato a Wandering Italia 2018

 

Questa presentazione richiede JavaScript.

Lately I have seen on socials many photos of crocus flowering on the Campo Imperatore plateau.
I am temporarily in Rome, but I do not know if I will be able to make a return to one of the places of Wandering Italy, also because the weather forecasts for the next few days are not so good.

Then I gladly share the photos I took last year, during my solo crossing: it was May 20, 2018, for the first time I reached over 2000 m height by climbing over Mount Scindarella to arrive, after a long crossing from Rocca Calascio, at Campo Imperatore.
There was still a lot of snow, but also the first signs of a spring that, a year ago, began much later after a long and snowy winter.
I arrived panting on this natural terrace and found myself in front of a breathtaking spectacle: an endless field of purple, pink and blue crocuses among the first timid stems of fresh grass; the patches of snow on the still yellowed and flat grass; and behind it, his majesty the Gran Sasso in front of which all that remains is to bow …

Pictures taken by Nikon D750 and Nikon Nikkor 24-120 f4

If you want to know more about my greatest adventure, until now, follow the link to the site entirely dedicated to Wandering Italia 2018

13 pensieri su “Sua Maestà / Her Majesty

Rispondi a Chiavari Emozioni tra Caruggi e Portici Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...